I benefici di camminare meditando

I benefici di camminare meditando

Un esercizio fisico e spirituale

Le tecniche sono diverse, dalla camminata vipassana, a quella zen, wu wei e yogica in cui cammino e respirazione sono abbinati, ma il risultato è simile: camminare meditando riporta l’esperienza sul presente, libera dallo stress e ha numerosi altri benefici. Quali? Scoprili nelle prossime righe!

Camminare meditando: cosa significa?

Camminare meditando significa mettere in pratica le virtù di consapevolezza, concentrazione e chiara comprensione. Si tratta di un esercizio che può aiutare ad approfondire la nostra visione delle cose e di noi stessi. Lo scopo è di radicarsi nel presente e gustare ogni passo, scrollandosi di dosso ansie e preoccupazioni, senza pensare né al passato né al futuro. Tutti possiamo farlo, a patto di volerlo!

Camminare meditando libera dallo stress

La camminata meditativa è alla portata di tutti e incomincia facendo un esercizio semplicissimo: si solleva il piede, si respira, si abbassa il piede, seguendo le sensazioni che vanno e vengono. Poi, a un certo punto, qualcosa accade: attraverso l’esercizio aerobico i pensieri che affollano la mente iniziano a calmarsi e lo stress scivola via.

Dona concentrazione

Hai provato a meditare, ma ti è stato difficile restare fermo seduto per lungo tempo, per ragioni fisiche o perché in quella posizione ancora fatichi a mantenere la concentrazione? Camminare meditando può essere un’alternativa valida ed efficace, che contribuisce a vivere appieno il presente, senza restare bloccati nel passato né proiettarsi ansiosamente nel futuro.

Mette in contatto con il proprio corpo

Camminare meditando favorisce il contatto con il corpo: portare attenzione al movimento dei piedi e delle gambe, permette di percepire i muscoli, le articolazioni, le frequenze del battito cardiaco in un modo che difficilmente avvertiamo quando siamo impegnati nelle faccende quotidiane. Così facendo possiamo renderci conto delle tensioni che ci tengono costretti, degli atteggiamenti posturali e, di conseguenza, di quelli verso ciò che ci circonda, del rapporto che abbiamo con l’ambiente e con il contesto in cui viviamo.

Aiuta a scegliere

Camminare meditando rasserena la mente agitata, porta leggerezza ed equilibrio e permette di fare chiarezza riguardo a preoccupazioni, problemi o situazioni da affrontare. Aiuta a vivere il “qui ed ora”, senza distrazioni, favorendo l’elaborazione di scelte e perplessità.

Fab SMS promuove attivamente la cultura del benessere e realizza Piani Mutualistici su misura per te e per i tuoi cari. Clicca qui per scoprire di più: Chi siamo.