Un successo il Convegno medico scientifico promosso da Fab

Un successo il Convegno medico scientifico promosso da Fab

First Advanced Wellness Studies alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani

Tutto esaurito per la prima edizione del convegno First Advanced Wellness Studies, andato in scena ieri sera alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Corso Galielo Ferraris a Torino, di cui Fab è stato promotore.
Per la prima volta in Italia, un evento dalla formula innovativa, che ai contenuti del convegno medico tradizionale unisce gli elementi tipici di un talk-show.

Un convegno interattivo che, da un lato, ha visto alternarsi su un palco allestito ad hoc con tapis roulant e cyclette gentilmente offerti dalla JOHNSON MATRIX, grandi luminari ed esperti del mondo della nutrizione, dello sport e della medicina, dall’altro, un pubblico mai semplicemente seduto, ma coinvolto in esercizi e movimenti sul posto, meditazione e persino ipnosi.
Un’esperienza non sempre “comoda”, ma di certo molto salutare e divertente!
Moderatori d’eccezione del talk show gratuito: il celebre show man torinese Marco Berry e Luciano Gemello, fondatore e Direttore Generale dei centri fitness Palestre Torino e Docente Universitario presso la Facoltà di Scienze Motorie di Torino. Ad intervenire, relatori di altissimo profilo come il celebre Professor Giorgio Calabrese, medico specializzato in Scienza dell’Alimentazione, Docente di Nutrizione Umana, consulente del Ministero della Salute e dietologo ufficiale della Juventus F.C., Mauro Laus – Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Riccardo D’Elicio – Presidente del Cus Torino, Massimiliano Gollin – Dipartimento Scienze Cliniche e Biologiche Università degli Studi di Torino, Etta Finocchiaro – Dirigente Medico struttura complessa dietetica e nutrizione Clinica Città della Salute di Torino, Maria Vittoria Actis – Direttore dell’Unità Spinale di Torino, Andrea Caravario – Specialista in Medicina dello Sport, Luigi Torchio – Specialista in medicina dello sport, nutrizionista, studioso medicina naturale e insegnante di yoga, Giuseppe Vercelli – Responsabile area psicologia Juventus FC.

Tanti gli argomenti trattati: dalle abitudini e intolleranze alimentari, alla relazione che c’è tra attività fisica e carcinoma mammario, dal movimento come farmaco impareggiabile, alla disabilità e stili di vita.
Tra un “Tutti in piedi su una gamba!”, uno “state dritti in punta alla sedia”, le numerose domande di un pubblico appassionato e consapevole, condite dall’umorismo schietto di Berry.
A metà convegno anche uno spuntino in linea coi temi trattati, elaborato da alcuni dei relatori ed offerto da Zenzero – Diet, SBIM, Fior di Loto e Mario Senza Glutine agli oltre 300 partecipanti.

“Buona la prima! – ha confermato Alberta Mazzone che, insieme a Luciano Gemello ha organizzato il convegno – Il nostro grandissimo ringraziamento va ai nostri sponsor, in primis FAB – Fondo Assistenza e Benessere, poi Biver Banca, CrAsti, Oasi Medica, Zenit, Mario Senza Glutine, Zenzero Diet, Es – Istituto Medicina Integrata e ai nostri volontari.”
Ma la festa, sempre ad ingresso gratuito, continua fino a sabato 24 settembre con SBiM – Sport Benessere in Movimento!

La zona pedonale di Piazza d’Armi sarà una palestra a cielo aperto con più di 30 campi-prova per altrettante discipline sportive e aree allestite dedicate al benessere psicofisico, alla sana alimentazione e al fitness.
Fiori all’occhiello, le sedute di Yoga e Shiatsu gratuite e l’area prevenzione e per la salute da noi interamente gestita e allestita, che durante le giornate di SBiM offrirà visite gratuite di prevenzione, per le quali potete prenotarvi direttamente sul sito SBiM – Sport Benessere in Movimento.