Un nuovo Camper della Salute

Un nuovo Camper della Salute

Fab SMS raddoppia: un nuovo Camper per diffondere la Cultura del Benessere

È stata piazza Libertà, nell’area antistante la sede centrale di Banca di Asti, a fare da cornice, martedì 19 giugno in occasione di una delle Giornate della Salute, alla prima uscita ufficiale del nostro nuovo Camper della Salute.
Una scelta del luogo non casuale, considerato che Banca di Asti è nostro primario Socio Sostenitore e, attraverso i Programmi Benessere “Salutissima”, offre ai propri clienti, dipendenti, soci, azionisti, amministratori e dirigenti servizi e prestazioni erogate da Fab SMS, che vanno dal rimborso delle spese mediche all’assistenza, dalla rendita in caso di perdita dell’autosufficienza alle cure odontoiatriche.

Come ricorderete, in un’ottica di diffusione della Cultura del Benessere e dell’educazione alla prevenzione e ai corretti stili di vita, abbiamo scelto di dotarci, già dal 2014, di un Camper della Salute.
Vista la grande partecipazione da parte dei Soci e di coloro che si avvicinano al mondo di Fab in occasione delle giornate e degli eventi dedicati alla prevenzione (nel 2016, in 72 date, sono state erogate 2.220 visite gratuite; nel 2017 in 56 date le visite sono state 1.900), abbiamo dunque deciso di allestire un secondo Camper della Salute. Sono state 44 le visite gratuite erogate nella prima uscita di martedì 19 presso l’Agenzia 1 di Banca di Asti.

“Il nostro auspicio – ha sottolineato la nostra Presidente Marcella Borsani – è quello di rispondere, anche attraverso l’attività che offriamo con questo nuovo Camper della Salute, in modo sempre più efficace alle esigenze dei nostri Soci e della cittadinanza, contribuendo a far crescere in loro l’abitudine alla prevenzione e a un benessere che significhi davvero stare bene, vivere in salute e in armonia con se stessi e con gli altri”.